Spendere meno? Prova Energia Innovativa

0
597

Schermata 2013-03-19 alle 16.13.37

Il Quinto Conto Energia scommette sui “piccoli impianti fotovoltaici in autoconsumo” e le aziende modificano il loro modus operandi. Dopo una “calda” estate di riforme, gli operatori del settore delle energie rinnovabili stanno tirando le somme. L’entrata in vigore del Quinto Conto Energia che, ha tenuto col fiato sospeso per diversi mesi operatori, produttori ed aspiranti tali, mira a favorire lo sviluppo del settore, indirizzando il mercato verso l’installazione di impianti residenziali o comunque di piccola taglia con vocazione all’autoconsumo istantaneo dell’energia prodotta. Mentre alcuni grandi operatori stanno migrando all’estero in cerca di prosperità di incentivi, quelli più radicati sul territorio modificano il proprio modo di operare adattandosi al mutamento del mercato, allargando le proprie vedute, offrendo un servizio a tutto campo, che non limiti ad una “spinta” in un unica direzione, ma all’analisi di tutte le opportunità di risparmio o di investimento, valutando situazione per situazione e individuando la soluzione in quel determinato luogo e momento più conveniente.

Energia Innovativa opera sul territorio con la costanza e la professionalità di un partner affidabile con cui condividere scelte e strategie nell’ambito dell’efficientamento energetico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here