Bonus Fiscale Energia, boom di richieste

0
304

Casa: boom richieste bonus energia con un +35% e investimenti a 3,5 miliardi euro, in aumento del 20%

Forte aumento delle richieste per il bonus energia, balzate l’anno scorso oltre quota 355mila (+35%). Il 30 settembre, comunica l’Enea, sono scaduti i termini per beneficiare delle detrazioni fiscali del 65% per il 2013 da parte di chi ha fatto interventi di efficienza energetica in casa.

E “da una prima lettura dei dati raccolti si riscontra un significativo aumento degli interventi di riqualificazione rispetto all’anno precedente”. Il numero delle pratiche inviate “supera i 355mila, con un aumento di circa il 35% rispetto al 2012.

Altrettanto positivi i risultati in termini sia di risparmio energetico, con un aumento del 25% circa rispetto all’anno precedente, sia di investimenti, che raggiungendo quasi i 3,5 miliardi di euro evidenziano un aumento di circa il 20%”.

Sembra quindi “evidenziarsi l’efficacia dell’innalzamento dell’aliquota incentivante dal 55% al 65%, e cio’ risulta ancora piu’ significativo in un contesto di crisi economica del settore dell’edilizia”.

Le detrazioni fiscali, aggiunge l’Enea, prevedono un’aliquota incentivante del 65% che andra’ in scadenza al 31 dicembre 2014 per interventi sui singoli immobili e al 30 giugno 2015 per interventi su parti comuni degli edifici condominiali, per poi essere progressivamente ridotta al 50%.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here