E’ CORSA AL RIALZO PER I TASSI DEL 2017, MA LA SITUAZIONE VA SOLO STABILIZZANDOSI

0
162

Da come tuonano gli organi di stampa italiani, sembra proprio che il 2017 segnerà la fine della corsa al ribasso da parte delle Banche per quanto concerne tassi fissi e variabili dei mutui erogati. Un processo, questo, inevitabile vista la vertiginosa discesa di questi ultimi nel 2016 data soprattutto da una lotta concorrenziale tra istituti di credito, i quali, oggi, sarebbero ben intenzionati a recuperare parte dei propri guadagni immolati per dovere competitivo. In realtà più che una tendenza al rialzo, possiamo ragionevolmente parlare di “normalizzazione” dal momento che il minimo storico, raggiunto con la media del 2,02% a Dicembre, rappresentava un limite ormai invalicabile. Ecco quindi che gli indici di risalita per i tassi di interesse raggiungono il 2,1% a Gennaio con un incremento di domande di mutuo nel 2016 superiore del 21,3% rispetto al 2015. Se ci si lascia andare a facili allarmismi,  probabilmente il 1° semestre 2017 rappresenta l’ultima occasione per accendere un mutuo conveniente, ovvero alle condizioni migliori oggi disponibili sul mercato,  nella realtà dei fatti la situazione si sta finalmente stabilizzando, dopo sette anni di corsa al ribasso, siamo entrati in una fase in cui si corre su un rettilineo stabile e concreto in cui abbiamo ragionevolmente ancora moltissimo tempo per acquistare casa a condizioni eccellenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here