ROZZANO UN SORPRENDENTE TERRITORIO PIENO DI RICCHEZZA

0
906
“Cascina Grande” Sede della Biblioteca Comunale di Rozzano

Tra tutti i comuni appartenenti all’hinterland sud milanese, Rozzano è uno di quelli che si rivela più sorprendentemente ricco di storia, di natura e di commercio, ma soprattutto di grandi collegamenti e servizi, essendo il ponte ideale fra due grandi città quali Milano e Pavia.
Contraddistinto da una moltitudine di rogge, ovvero piccoli corsi d’acqua utilizzati prevalentemente per l’irrigazione, Rozzano nasce in epoca romana, come testimoniato dai nomi delle due principali frazioni Quinto Stampi e Pontesesto, che indicano la distanza da Milano attraverso le strade romane. In epoca medioevale le terre appartenevano
alla Famiglia Stampa, feudatari della zona attorno al 1010. Tra il 1100 e il 1300 le sue campagne furono teatro di diverse battaglie che coinvolsero anche Federico II. In questo periodo furono costruiti alcuni importanti castelli fra cui spicca il Castello Visconteo nella frazione di Cassino Scanasio, conosciuto per le sue finestre ad arco di stampo gotico e le caratteristiche decorazioni a graffito. Costeggiato dal Naviglio Pavese e da strade di grande comunicazione, Rozzano è oggi un centro attivissimo dove commercio, cultura e
luoghi d’eccellenza si fondono insieme in un’armonia più unica che rara.
Qui ha sede l’Istituto Clinico Humanitas, uno dei poli ospedalieri di ricerca più importanti d’Italia, la Cascina Grande, centro culturale della città, l’altissima Torre Telecom che con i suoi 187 metri d’altezza resta uno dei prodigi dell’ingegneria italiana e dulcis in fundo il Centro
Commerciale Il Fiordaliso, il quale, al di là del notevole impatto commerciale sulla zona, è anche il giardino verticale più grande del mondo, entrato di diritto nel guinness dei primati.
Qui ha trovato i suoi natali il celebre pilota di F1 Michele Alboreto al quale la città ha dedicato un monumento di 4 metri e una piazza con il suo nome.
Non mancano aree verdi e naturalistiche come l’Oasi Smeraldino dove risiedono alcune specie protette come il celebre e particolare Rospo Smeraldino, vera e propria icona del luogo al pari del Panda per il WWF.
Oltre ad essere vicino a tutte le principali arterie stradali dell’area sud ovest (Tangenziale Est e Autostrada del Sole) Rozzano si collega comodamente al capoluogo milanese grazie all’efficiente servizio tramviario che porta in pochi minuti alla metropolitana MM2.
Il mercato immobiliare di Rozzano

Il largo interesse scaturito negli ultimi anni nei confronti del Comune di Rozzano, dato dalla posizione strategica e dalla frenetica attività commerciale, ma anche dalla numerosa presenza di ampie zone verdi e residenziali, ha portato ad una cospicua presenza di interventi
di nuova costruzione e presenta oggi un mercato decisamente propenso alla compravendita. La tipologia predominante è sicuramente l’appartamento, soprattutto di piccolo taglio (mono/bilocale), ma si riscontra anche un forte interesse per trilocali e quadrilocali con un’offerta di alloggi di ottima qualità e numerosi insediamenti residenziali composti da deliziose villette immerse nel verde che in questi ultimi anni hanno raggiunto
quotazioni molto interessanti. I valori immobiliari oscillano tra i 1400 euro/mq per un usato da ristrutturare fino a 2000/2500 euro/mq per il nuovo con un valore medio tra i 1650 e i 2000 euro/mq. Tra le zone più attive a livello di compravenduto segnaliamo la frazione di Quinto Stampi come la più presente all’interno degli annunci immobiliari.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here