Benvenuti a Gaggiano, il borgo più felice d’Italia

0
413

Entrando a Gaggiano sembra di tornare indietro nel tempo e ritrovare le atmosfere agresti della pianura lombarda con le sue antiche corti che costeggiano il Naviglio Grande accompagnandoci con discrezione verso la strada per Abbiategrasso, da una parte, o deviando verso Rosate per entrare nelle verdi risaie e nelle operose cascine che popolano la strada verso Noviglio e Binasco. Classificato nel 2014 come il borgo più felice d’Italia, è una vera e propria oasi verde alle porte di Milano (solo il 20% del suo territorio è infatti edificato, il rimanente viene impegnato in attività agricole, parchi e giardini) con la peculiarità non indifferente di essere ben collegato al capoluogo, grazie ad un servizio ferroviario regionale ed una linea bus collegata con la MM di Romolo. Per i più romantici, invece, che volessero riscoprire i percorsi fluviali in battello, esiste una linea di navigazione dai Navigli milanesi
fino a Gaggiano con gite organizzate generalmente nel periodo estivo.

Leggenda vuole che il nome derivi dalla grande presenza di gazze sul suo territorio (anticamente chiamato “Gazzano”), altre voci invece lo attribuiscono al longobardo “Gehage” che significa bosco recintato, dalla sua vicinanza con l’antico bosco confinante con Cesano Boscone. Il territorio comunale è costituito anche da piccole frazioni: Fagnano in cui si trova il cinquecentesco Palazzo Doria Borromeo Medici, Vigano Certosino su cui sorge la Chiesa dei Santi Eugenio e Maria e la Cascina Sporzano. Vicino a Fagnano troviamo la frazione di San Vito immersa nei campi mentre la piccola Barate ospita l’antica chiesa di Sant’Andrea. All’interno del Comune invece sono da ammirare la seicentesca Chiesa di Sant’Invenzio e l’imponente Palazzo Venini Uboldi. Meta da sempre dei buongustai grazie alla presenza nel territorio di numerosi ristoranti della tradizione milanese, Gaggiano è il luogo ideale per chi cerca una fuga dallo stress cittadino per una vita a misura d’uomo cullati dalla suggestiva e silente compagnia del naviglio

Il mercato immobiliare di Gaggiano

All’interno di uno dei Comuni più verdi dell’hinterland milanese la villetta a schiera rappresenta una delle tipologie più richieste assieme al trilocale indipendente meglio con giardino, molto ricercato anche il bilocale, sia per il prezzo medio moderato sia perchè Gaggiano è molto apprezzata dalle giovani coppie in procinto di mettere su famiglia. I valori di zona oscillano tra
i 1.215 euro al metro quadro per un alloggio da ristrutturare fino ai 1.512 euro/mq. Per abitazioni già ristrutturate e in ottime condizioni i valori salgono tra i 1.557 e i 1.900 euro/
mq. Sulle nuove costruzioni invece si parte da valori di 1.900 euro/mq ca. e 2.300 euro/mq.

PER VENDERE E COMPRARE IN ZONA:

AGENZIA GAGGIANO
Via del Cornicione, 2/B
Tel. 02.90016195
gaggiano@immobiliarepentagono.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here