Qual e’ la soluzione migliore? accollo o nuovo mutuo?

0
407

Dal punto di vista della documentazione non ci sono differenze, in quanto la banca utilizzerà la stessa accuratezza per i controlli sull’immobile e verifiche reddituali dell’acquirente, seguendo una fase di istruttoria molto simile all’accensione del primo mutuo.
Per quanto riguarda le spese accessorie, invece, ci sono alcune differenze. In caso di accollo la polizza assicurativa (necessaria anche per chi accende un nuovo mutuo) sarà calcolata sull’importo dopo il frazionamento del mutuo. Il cliente dovrà considerare l’intervento del perito per il primo mutuo in confronto ai costi di accollo applicati dalle banche.
Concreta la differenza rappresentata dall’atto ipotecario stipulato dal notaio, che vige solo nel caso di primo mutuo. Nella pratica, gli accolli mutui rappresentano un’eccezione in quanto le banche sono alquanto rigide, propendendo per l’accollo solo se vengono rispettate integramente le condizioni contrattuali sottoscritte con la società di costruzione.
Ecco perché conviene affidarsi ad un Consulente del Credito Finint Mediatore Creditizio con un supporto personalizzato che, mettendo a disposizione la propria competenza e conoscenza dei prodotti del mercato, permette di ottenere la soluzione personalizzata più idonea ed ottimale.
L’ampio catalogo di prodotti di finanziamento ed assicurativi, permette di risolvere molte problematiche che possono sorgere in queste situazioni dando i tempi necessari per portare a termine l’operazione e che sia di reale supporto tecnico e psicologico.
L’esperienza dei nostri Consulenti del Credito è sinonimo di sicurezza e tranquillità.
Finint Mediatore Creditizio è la soluzione su misura per te e per la tua casa

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here