RILANCIO DEL MATTONE Ecco i 10 ingredienti delle principali Associazioni Italiane del comparto

0
597

Oppresso da carichi fiscali e normativi sempre più pesanti, il mattone italiano necessita di una ventata di novità, nuove idee che permettano agli operatori del settore ma anche agli investitori e alle famiglie italiane di riacquistare fiducia nel mercato immobiliare.
Fortemente convinti che la stabilità sociale di un paese sia determinata anche dalla facilità di accesso alla casa da parte dei suoi cittadini, le principali associazioni del comparto immobiliare italiano, quali FIAIP, CONFEDILIZIA, FINCO e CONFASSOCIAZIONI IMMOBILIARI hanno stilato un decalogo rivolto a tutte le forze politiche del paese, un vero e proprio manifesto per il rilancio del mercato immobiliare con l’intento di sensibilizzare i nostri futuri governanti sulle riforme necessarie per far si che il nostro mercato torni finalmente a brillare di luce propria ma soprattutto a generare uno dei principali indotti del paese.

1 – Riduzione della pressione fiscale sul comparto immobiliare
2 – Sviluppo e rilancio dell’investimento immobiliare da destinare alla locazione da parte di gestori professionali, imprese e privati
 3 – Estensione della cedolare secca a tutti i contratti di locazione
 4 – Attribuzione al contratto di locazione dell’efficacia di titolo esecutivo per il ripristino della legalità
5 – Liberalizzazione delle locazioni commerciali
 6 – Stabilizzazione degli incentivi per gli interventi di manutenzione, riqualificazione,   efficientamento energetico e miglioramento sismico del patrimonio edilizio e semplificazione della normativa riguardante i titoli edilizi
  7 – Misure di stimolo e di sostegno alla rigenerazione urbana
8 – Incentivi fiscali per le permute immobiliari
9 – Sviluppo del turismo attraverso la proprietà immobiliare privata
10 – Istituzione del Ministero dello sviluppo immobiliare, della casa e dell’edilizia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here