LE TERRAZZE DI VIA MILANO, 100 FINESTRE SU MAGENTA

0
97

Sono partiti i lavori di un nuovo progetto edilizio che ha l’ambizione di ergersi tra i più rinomati nel Comune di Magenta: Le Terrazze di Via Milano

A garanzia della bontà progettuale e costruttiva c’è la EdilGornati, solida realtà dell’edilizia milanese che con questa iniziativa ha deciso di farsi conoscere anche nel magentino. 

Le Terrazze di Via Milano è un progetto che punta molto sulle più recenti tecniche costruttive e, soprattutto, su ampi e godibili spazi esterni. Vero elemento distintivo della costruzione. 

La consegna è prevista per l’autunno del 2020 e, per tutti coloro che fossero intenzionati ad acquistare queste nuove soluzioni, segnaliamo la possibilità di ottenere fidejussioni a garanzia dei pagamenti richiesti.

CARATTERISTICHE

Le Terrazze di via Milano garantiscono la Certificazione Energetica in classe A3. Realizzate con blocchi in legno mineralizzato ISOTEX, riscaldamento a pavimento, tapparelle coibentate elettriche, illuminazione a led. 

Oltre ad essere motivo di indiscusso risparmio energetico e tutela dell’ambiente, si rivelano anche un ottimo investimento, grazie al loro maggior valore sul mercato. Ma non solo. 

Il progetto prevede di sostituire la caldaia con la pompa di calore, alimentata da impianto fotovoltaico a pannelli solari e con caldaia a compensazione per i momenti di maggior richiesta contemporanea di acqua calda.  

Questa soluzione consente di climatizzare gli ambienti in maniera sostenibile, perché trasferisce calore da una sorgente di energia gratuita e rinnovabile, senza necessità di canna fumaria, oltre ad assicurare una notevole riduzione dei consumi e, quindi, un risparmio sui costi di riscaldamento con l’importante obiettivo di trasmettere il benessere, di cui noi abbiamo goduto, ai nostri figli e renderlo accessibile a tutti. 

Il riscaldamento a pavimento per Le Terrazze di Via Milano assicurerà totale benessere all’interno dell’abitazione

L’utilizzo dei pannelli a pavimento evita concentrazioni di calore nelle zone più vicine alle fonti di emissione, come nel caso dei termosifoni, ottimizzandone la distribuzione dal basso verso l’alto.

Inoltre, l’aspetto ecologico e di risparmio energetico non è trascurabile in quanto, per questo sistema di riscaldamento, sono sufficienti anche basse temperature dell’acqua, comprese tra i 30 e i 40° C, più o meno la metà dei 70°C dei tradizionali impianti a radiatori. 

Le Terrazze di via Milano sono dotate di impianto per la ventilazione meccanica controllata con elevati livelli di filtrazione dell’aria, per far raggiungere agli edifici il più alto grado di efficienza energetica, regalando comfort e benessere. 

Aprire le finestre non serve a purificare l’aria, ma piuttosto a portare all’interno dell’abitazione l’aria esterna nociva: il tasso di inquinamento dell’aria interna è quindi maggiore dell’inquinamento atmosferico. 

www.leterrazzediviamilano.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here